Logo Business Solution
APP Casi di successo Chi siamo Eventi News(current) Contatti

Migrazione dei dati: strategie e best practice

Microsoft

Migrazione dei dati: strategie e best practice


Per 'migrazione dei dati' si intende il processo di trasferimento dei dati da un sistema ad un altro.

Apparentemente può sembrare una procedura semplice, ma in realtà comporta una modifica del sistema di archiviazione, così come del database o dell'applicazione utilizzata.




data_migration
I big data sono ciò che fa funzionare la maggior parte delle imprese moderne


Questo presuppone che, integrazione e migrazione dei dati, siano per ogni azienda processi ben definiti e perfettamente integrati — sia che i dati vengano trasferiti da sorgenti di input a data lake, da un repository a un altro, da un data warehouse a un data mart oppure nel cloud.




Senza un programma di migrazione dei dati di qualità, le aziende rischiano di sforare il budget, ritrovarsi a gestire procedure eccessivamente complesse, a non soddisfare le proprie aspettative.


Le aziende sono portate ad eseguire data-migration per diversi motivi.

Talvolta hanno l'esigenza di revisionare un intero sistema, aggiornare database, aprire un nuovo data warehouse o integrare dati provenienti da altre sorgenti. Risulta essere chiaramente necessaria quando si implementa un nuovo sistema gestionale, al quale affiancare altre soluzioni integrative o app.

Proviamo a sintetizzare, in pochi punti, quelli che potrebbero essere i punti fondamentali di questo procedimento.



I 5 passi principali di una migrazione



valore_cliente

1. Valutazione ed approfondimento della sorgente

Prima di procedere alla migrazione dei dati, è necessario conoscere e comprendere ciò che si sta trasferendo e in che modo i dati si adatteranno al sistema di destinazione: chiediti sempre cosa deve essere trasferito, cosa può essere tralasciato e cosa manca! Sarebbe utile eseguire una verifica sui dati effettivi contenuti, per evitare di riscontrare errori critici in fase di mappatura.

valore_cliente

2. Definizione delle fasi del processo di migrazione

Nella fase di progettazione, il team di sviluppo definisce il tipo di migrazione da eseguire, l'"architettura", i dati da estrarre: da qui si comincia a tracciare la sequenza temporale del progetto e a evidenziare eventuali punti critici.
Al termine di questa fase, è importante documentare il tutto e considerare eventuali programmi di sicurezza per la salvaguardia dei dati.


valore_cliente

3. Attuazione del piano step by step

Una tecnica molto utilizzata consiste nel suddividere i dati in sottogruppi e creare una categoria per volta, eseguendo il relativo test. Se la migrazione è particolarmente importante, potrebbe essere utile creare e testare in parallelo.

valore_cliente

4. Esecuzione di un test dal vivo

La procedura di test non è terminata dopo aver testato il codice durante la fase operativa del procedimento. È importante testare il progetto di migrazione con i dati effettivi, per assicurare l'accuratezza dell'implementazione.

valore_cliente

5. Avvio e verifica


Dopo la fase di test, l'implementazione può procedere: una volta attivata, non resta che configurare un ambiente in cui verificare i dati e garantire la corretta riuscita del processo.



Da Dynamics NAV a Business Central: i vantaggi della migrazione


Passare ora all’ultima versione di Microsoft Business Central - soprattutto nella versione cloud - garantisce numerosi vantaggi, oltre ad essere particolarmente conveniente.




Un web-ERP

L’interfaccia utente non si discosta radicalmente dal tradizionale look and feel. Diversamente dal passato, però, Business Central non richiede più l’installazione di un software client. L’accesso a tutte le funzionalità ERP avviene dalla nuova interfaccia Web, con il vostro browser preferito. Questo significa che la piattaforma può essere utilizzata con qualsiasi dispositivo, senza perdere una sola informazione ed è “responsive”, ovvero si adatterà automaticamente alle dimensioni del display e alla presenza di mouse, tastiere e touchscreen.

Procedure autoguidate

Business Central si arricchisce continuamente di procedure semplificate e autoguidate e controlli incrociati. L’ambiente ERP Microsoft è diventato lo snodo centrale di un ecosistema integrato di applicazioni che agevola l’accesso, la creazione e lo scambio delle informazioni a ogni livello aziendale. Microsoft Business Central diventa un vero e proprio aggregatore di informazioni aziendali che alimenta il lavoro di squadra, reso ancora più potente dall’integrazione con le applicazioni di Office 365Microsoft Teams e gli strumenti di business intelligence di Microsoft Power BI.

ERP sempre aggiornato

Il cuore del sistema gestionale diventa a tutti gli effetti una “Web app” che si evolve continuamente e viene regolarmente aggiornata dai periodici rilasci di Microsoft. Un vantaggio decisivo, perché permette di avere un gestionale sempre allo stato dell’arte e con nuove funzionalità, senza le spese, i rischi e le lunghe attese legate all’acquisto e all’implementazione di una nuova versione.

Le estensioni dell'ERP: le app BS

Un discorso analogo riguarda le estensioni che aggiungono specifiche funzionalità al gestionale.
Una personalizzazione voluta da un cliente per eseguire o accelerare un determinato processo si aggiunge, si modifica e si elimina senza toccare nè lo standard dell’ERP né le app certificate. Questa nuova architettura garantisce la continuità degli aggiornamenti.





Conosci le nostre APP?

Sei interessato ad approfondire l'argomento e a scoprire quali vantaggi possono portare alla tua azienda?

Contattaci per saperne di più!



Mondo Arxivar: i prossimi appuntamenti online
Document Management

Mondo Arxivar: i prossimi appuntamenti online

Una nuova opportunità per illustrare ad aziende e professionisti le funzionalità tecnologiche di Arxivar, il software per la gestione documentale... e non solo Partecipa agli incontri, crea nuove opportunità di business Alcuni tra gli argomenti…

Resilienza Aziendale: strategia e pianificazione come strumenti di crescita
Digital Transformation

Resilienza Aziendale: strategia e pianificazione come strumenti di crescita

Verso nuovi orizzonti di crescita:strumenti di Marketing e Pianificazione per le nuove Sfide del 2024 Dopo gli impatti del Covid e la recente crisi energetica derivante dalla guerra in Ucraina, le imprese italiane si trovano ancora a navigare…

Microsoft Dynamics 365 Business Central: le novità del 2024
Microsoft

Microsoft Dynamics 365 Business Central: le novità del 2024

Microsoft Dynamics 365 Business Central continua ad evolversi e con un unico obiettivo: offrire agli utenti un'esperienza sempre più sicura, completa, ma soprattutto personalizzata. Nel periodo che va da aprile 2024 a settembre 2024 sono…

Rivoluziona la Gestione Clienti con Microsoft Dynamics 365 Sales e l'Intelligenza Artificiale
Microsoft

Rivoluziona la Gestione Clienti con Microsoft Dynamics 365 Sales e l'Intelligenza Artificiale

   Microsoft Dynamics 365 Sales + AI: un nuovo modo di concepire la Customer Experience Dove eravamo rimasti?Già da settembre, seppur nella sua forma predittiva, l’AI è arrivata anche in Microsoft Business Central, che ha adottato…

Corso IFTS - Business Data Analyst
Mondo BS

Corso IFTS - Business Data Analyst

BS insieme ad MCG Consulting, in collaborazione con l'Università degli Studi di Salerno, Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems (DISA-MIS), promuove il corso IFTS gratuito in "Business Data AnalystTecniche per la…

I principali trends tecnologici del 2024
Digital Transformation

I principali trends tecnologici del 2024

AI generativa e altri tipi di intelligenza artificiale offrono nuove opportunità e guidano diverse tendenze. Ma per trarre valore aziendale dalluso duraturo dell’AI,è necessario un approccio disciplinato all’adozione diffusa e…

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it